Telefono:

+39 320 93 88 959

Email:

info@psicologiatrieste.it

Riceve:

Riceve a Trieste

Gentili navigatori,

ho scoperto da poco che il sito guidapsicologi.it ha inserito un annuncio nel suo elenco utilizzando il mio nome e predisponendo un modulo di contatto. Desidero informarvi che non ho mai autorizzato il sito guidapsicologi.it a trattare i miei dati personali e che eventuali richieste a me indirizzate non mi vengono inoltrate tramite quel sito ma finiscono nelle mani di chissà chi.
Si tratta in effetti di un profilo falso e non autorizzato.

Mi sto attivando per tutelare la mia professionalità e gli utenti, nel frattempo vi invito caldamente a contattarmi esclusivamente attraverso questo sito oppure tramite le mie schede correttamente inserite su elencopsicologi.it e psicocittà.it.

Se siete arrivati su questa pagina dopo aver già scritto a guidapsicologi.it, vi prego di informarmi più dettagliamente possibile dell’accaduto inviando una mail a info@psicologiatrieste.it.

Articoli consigliati

5 Comments

  1. In effetti, io ho scoperto che la visibilità del sito l’hanno avuta probabilmente facendo un redirect, di un mio sito molto visibile sul server 9net dove uno psicologo di livorno ha acquistato un dominio Voleva essere visibile lui e credo soprattutto, nonostante la mia segnalazione da un pc di una poliziotta, credo volesse far ricadere la colpa su di me, visto che questa cosa è molto poco deontologica, mi riferisco agli sconti. Conosci altri che si sono lamentati!?

    1. Periodicamente se ne parla sulle ML professionali, non saprei farti i nomi di altri colleghi però.

  2. Salve, segnalo anch’io un comportamento da denuncia nei confronti del sito guidapsicologi.it ; hanno pubblicato una descrizione della mia attività modificando il testo originale da me prodotto, scrivendo cose immonde che ledono la mia immagine personale e professionale! Ho tolto il mio profilo dal loro sito. Assolutamente non seri.

  3. Il problema e’ che queste persone non solo agiscono in questo senso(formalismo)ma rispondono on line a persone che si autodefiniscono compulsivi o depressi o psicotici.Vengono demonizzati psichiatri e farmacologia in assenza di competenze ma cosa veramente inquietante propongono come un bazar da mercato una Pubblicizzazione della psicoterapia.Lo spazio psichico non e’ un oggetto.Li ho segnalati ma le Autorita`non provvedono a far capire che gli psicologi non possono essere psicoterapeuti in Italia.Tralascio l’ignoranza esposta su questo spazio.Queste persone sembrano avere interiorizzato la Grande Madre Strega e presentano un modello essenzialmente narcisistico con um Falso Se molto evidente.Mi sbagliero’..non lo so,ma la mia esperienza da Utente e’ stata pessima.Mi hanno portato fuori strada.Per me va chiuso.

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.