Consulenza psicologica via email

La consulenza psicologica per email consiste di un parere professionale su una specifica domanda posta da un utente. Il suo scopo è quello di fornire un primo orientamento su una situazione problematica o una preoccupazione, favorendone la comprensione e non sostituisce il normale colloquio psicologico a tu per tu.

Prenda tutto il tempo che le occorre per riflettere sulla questione che desidera sottopormi. Mi racconti cosa la preoccupa o cosa sta succedendo, cercando di illustrarmi in modo sintetico anche il suo contesto di vita, familiare e lavorativo, o scolastico. Argomenti comuni sono: un progetto che si vuole mettere a punto, problemi relazionali all’interno della famiglia o con gli amici, lo stress, disturbi alimentari, difficoltà dovute a un momento di crisi, comportamenti o pensieri che vengono avvertiti come “strani”, dubbi su se stessi… tuttavia pressoché qualunque ambito della vita umana coinvolge aspetti psicologici che, per un motivo o per l’altro, possono rendere il vivere meno gioioso o faticoso. read more

Continue Reading

Servizi

Psicologo on line – Consulenze psicologiche via mail

Il counseling on line va inteso come un primo ascolto, ma può essere un valido aiuto per chi, per comodità o per necessità, non può accedere al colloquio in studio, ottenendo un parere professionale generale utile all’orientamento su una specifica domanda. (clicca qui…)

Psicologo in studio – Consulenza psicologica e psicoterapia

Nel mio studio a Trieste ricevo per appuntamento e svolgo consulenze e psicoterapia, prevalentemente con adolescenti, adulti e coppie sulla promozione di condizioni che favoriscano il miglioramento della qualità di vita della persona, su problematiche relazionali (a livello familiare e lavorativo), problemi legati al ciclo di vita, disturbi d’ansia, depressione, traumi. Dopo valutazione individuale, è possibile richiedere anche un intervento a domicilio. (clicca qui…)

Psicologia di Gruppo

Ognuno di noi appartiene a molti e diversi gruppi nel corso della sua vita e in un momento dato, a partire dal gruppo familiare e dalle circostanze relative al proprio ciclo di vita, per arrivare a gruppi di lavoro o gruppi di persone che condividono la stessa problematica o lo stesso interesse (ad esempio gli insegnanti, i genitori, gli operatori di un servizio).
Sia le persone che le istituzioni, pubbliche e private, possono trarre beneficio dal lavorare in gruppo con un compito preciso e con spese contenute rispetto a un percorso individuale.
Grazie alla mia formazione in Psicologia di Gruppo, conduco gruppi la cui costruzione può essere promossa su mia iniziativa o può essere valutata a richiesta  degli interessati.  (clicca qui…) read more

Continue Reading